Ariamax.it Recensione Aria SPA

La storia di Aria SPA nasce nel 2005, quando un team di operatori qualificati si propone di fornire connettività a banda larga mediante la rete HyperLan ai clienti locali, nel 2008 avvia un processo di crescita, e grazie ad un investimento di 47,5 milioni di euro, diventa l’unico provider italiano che offre servizi di telecomunicazione con le reti WiMAX.

Questa nuova tecnologia offre la possibilità di connettersi anche in zone geograficamente molto complesse, si propone di risolvere il digital divide che non permette agli utenti di collegarsi dalle reti tradizionali.

Ma cos’è in poche parole il WiMAX? è una tecnologia che permette di accedere a reti di telecomunicazioni a banda larga e senza fili, nata per ovviare al divario digitale ancora presente su tutto il territorio nazionale italiano. Importanti sono anche la velocità e la sicurezza offerti da questo servizio: internet raggiunge la velocità fino a 7 megabit al secondo, e di recente sono state implementate tecniche di crittografia avanzate per impedire l’intrusione di terzi o l’autenticazione di questi ultimi all’interno della nostra rete.

Aria è l’unico operatore italiano che distribuisce la tecnologia WiMAX, per ricevere il router a casa basta semplicemente collegarsi al sito web, scegliere l’offerta più adatta e richiedere l’ordine, inoltre è possibile avere anche il servizio voce vollegando un telefono all’Ariabox. Niente tecnici in casa, niente fili, l’Ariabox funziona ricevendo il segnale direttamente dall’antenna che diffonde le frequenze WiMAX!

Che dire? un’innovazione senza precedenti quella di Ariadsl, credo che offra molti servizi e si ponga come soluzione laddove gli altri operatori non arrivano.

 

Comments: 1